Locuzioni latine

Le frasi latine più usate.

Locuzioni con la lettera S

Saepe est etiam sub palliolo sordido sapientia



[+]

Satis est equitem mihi plaudere



[+]

Semel abbas, semper abbas


Una volta prete, sempre prete
[+]

Senatores boni viri, senatus mala bestia


I senatori sono uomini perbene, ma il senato è una cattiva bestia
[+]

Senatus Populusque Romanus


Il Senato e il Popolo Romano
SPQR è una sigla ed un simbolo che racchiude in sé le figure che rappresentavano il potere dello Stato romano dopo la… [+]

Sera parsimonia in fundo est


È tardi risparmiare, quando si è giunti al fondo.
[+]

Si isti et ille, cur non ego?



[+]

Si quando turpe non sit, tamen non est non turpe quum id a moltitudine laudetur



[+]

Si vis amari, ama


Se vuoi essere amato, ama
[+]

Sies baraos trapolorum



[+]

Similia similibus curantur


I simili si curino con i simili
[+]

Sine captivis


Senza prigionieri
Veniva utilizzata dai comandanti romani per indicare che non era prevista la cattura di prigionieri, quindi non vi era … [+]

Status quo


/stà·tus quò/

Nella situazione precedente
Si utilizza per idicare la posizione acquisita da parte di qualcuno. [+]

Sub condicione


Sotto condizione
[+]

Sub voce


Sotto la voce
Rinvia ad una parola specifica di un dizionario o enciclopedia, oppure ad un testo di cui si è già parlato. [+]